Ora e sempre Resistenza

Oggi a Milano alla manifestazione del 25 Aprile.

Anche quest’anno tantissima gente, tante ragazze e tanti ragazzi, molte famiglie con bambini al seguito.

A distanza di 74 anni serve ancora tenere vivo il ricordo? Assolutamente sì.

La democrazia in cui viviamo è un bene prezioso, conquistato con fatica, con sangue, sudore e, troppo spesso, pagato con la vita.

Ma la libertà è anche un bene fragile.

Per questo, non dobbiamo smettere di onorarla, a prescindere dal nostro colore politico, perché è un bene di tutti noi come Cittadini, come italiani e come europei.

Ora e sempre Resistenza!