"Ci si salva e si va avanti se si agisce insieme e non solo uno per uno"

35 anni fa, a Padova, ci lasciava Enrico Berlinguer; colpito da un ictus qualche giorno prima durante un comizio in piazza della frutta.

Berlinguer è, per la storia politica di questo Paese, un gigante.

Un faro, un esempio immutabile di tempra morale, di carisma e competenza.

Un uomo, prima ancora che un politico, rispettato sia dai suoi sostenitori che dai suoi avversari.

Per molti di noi resterà sempre un modello di come si dovrebbe far politica.

“Enrico, se tu ci fossi ancora ci basterebbe un sorriso per un abbraccio di un'ora”